BUGIE ALLA MOGLIE

Edward sta tornando a casa quando la sua automobile si guasta in una strada secondaria poco trafficata. Mentre con la testa china sul motore sta cercando di capirci qualcosa, sente un colpo di clacson. Si gira e vede una meravigliosa ragazza su un'auto sportiva che gli chiede:
"Hai bisogno di aiuto?"
Edward le spiega che non riesce a mettere in moto la macchina. La ragazza lo invita a salire, lo porta a casa sua, gli offre un aperitivo, telefona al suo meccanico di fiducia e lo prega di riparare l'auto di Edward e di portargliela sotto casa. Poi gli prepara una cena a lume di candela e quindi gli chiede se ha voglia di stendersi un po' con lei sul divano. Dopo aver fatto sesso fino alle tre del mattino, Edward prende la sua macchina e torna a casa. Non appena lo sente rientrare, la moglie si precipita furiosa da lui urlando:
"Si può sapere dove sei stato fino a quest'ora?"
"Sai, stavo tornando a casa e mi si è rotta la macchina. Stavo cercando di capire cosa fosse successo quando è passata una bellissima ragazza su una macchina sportiva. Mi ha fatto salire, ha telefonato al meccanico, dopo di che abbiamo cenato e..."
"La vuoi finire con queste balle? Confessalo, sei stato di nuovo a giocare a carte con i tuoi amici."