CSI Finanza Forum
Grazie per esserti collegato al forum del CSI Finanza.

I visitatori (ospiti) possono avere accesso solo ad alcune sezioni del forum.
Per visitare tutte le aree ed in particolare quelle con le analisi quotidiane sugli indici e sui singoli titoli, o le sezioni dedicate alle tecniche di trading occore essere utenti registrati.





 
PortalePortale  IndiceIndice  Il Blog  Breve GuidaBreve Guida  RegistratiRegistrati  Disclaimer  Accedi  

Condividere | 
 

 L'Arte della Guerra - Sun Tzu

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15677
Encomi : 209802
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: L'Arte della Guerra - Sun Tzu   Dom 4 Ott 2009 - 10:32



Sunzi (in cinese: 孫子; pinyin: Sūnzǐ; Wade-Giles: Sun Tzu) (544 a.C.496 a.C.) è stato un generale e scrittore cinese, vissuto probabilmente fra il VI e il V secolo a.C. A lui si attribuisce uno dei più importanti trattati di strategia militare che nell'antichità siano mai stati scritti, L'arte della guerra (Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法).

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15677
Encomi : 209802
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: L'Arte della Guerra - Sun Tzu   Dom 4 Ott 2009 - 10:35

Etimologia

Sunzi è un appellativo che significa Maestro Sun.
Il nome Sunzi ("Maestro Sun") è un titolo onorifico attribuito all'autore Sun Wu (孫武; Sūn Wǔ). Nel nome Sun Wu, il carattere 武 (Wu) è lo stesso presente in 武术 (wǔshù), arti marziali.
Sun Wu ebbe anche il nome di cortesia Chang Qing (長卿; Cháng Qīng).

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15677
Encomi : 209802
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: L'Arte della Guerra - Sun Tzu   Dom 4 Ott 2009 - 10:36

Note biografiche

Le fonti delle notizie relative al presunto autore sono scarse e inattendibili, ad eccezione del breve episodio biografico riportato intorno al II secolo a.C. dallo storico Sima Qian, che cita Sunzi come generale vissuto nello stato di nel VI secolo a.C., contemporaneo quindi di Confucio e di altri importanti intellettuali.

Sunzi nacque presumibilmente nello stato della Cina settentrionale di Qi.

Secondo la tradizione, apparteneva all'aristocrazia minore, che aveva perso i suoi domini come risultato del consolidamento degli stati egemoni durante il Periodo delle primavere e degli autunni.

Passato alle dipendenze del re dello stato di Wu come consigliere militare, verso la fine del VI secolo a.C., lo aiutò a portare a termine la conquista dello stato di Chu.

In seguito alla presunta partecipazione ad un complotto venne evirato e mandato in esilio, dove scrisse il suo saggio.

Il suo luogo di morte resta sconosciuto.

L’attribuzione dell'Arte della guerra a Sunzi è stata contestata da molti studiosi.

Nel 1972 furono scoperti alcuni testi incisi su bambù nei pressi di Linyi, nello Shandong. Queste versioni, datate intorno al 134-118 a.C., hanno confermato l'esistenza a quell'epoca di molte parti dell'opera già note e hanno fatte conoscere nuove parti fino ad allora sconosciute.

Le due più note versioni cinesi dell'Arte della guerra erano state fino a quel momento la fonte delle traduzioni nelle altre lingue.

Solo dopo le nuove scoperte archeologiche si è aggiunta una versione più completa, edita a Taipei.

Questa versione è diventata la fonte delle traduzioni più recenti e complete.

Alcuni storici moderni hanno rilevato presunti anacronismi fra il periodo in cui tradizionalmente sarebbe vissuto Sunzi e la cultura militare del suo tempo; l’ampiezza delle armate menzionate nel testo e la loro organizzazione, gli accenni all’impiego della balestra, entrata in uso verso la fine del V secolo a.C., i riferimenti alla teoria dei Cinque Elementi e certi usi linguistici, secondo queste interpretazioni, sposterebbero la datazione dell' Arte della guerra tra il 400-320 a.C., nel Periodo dei regni combattenti.

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15677
Encomi : 209802
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: L'Arte della Guerra - Sun Tzu   Dom 4 Ott 2009 - 10:42

Il racconto di Sima Qian

L’aneddoto, riportato dallo storico Sima Qian, riguarda la dimostrazione della capacità di saper condurre le truppe, richiesta dal re Helu di Wu a Sunzi, prima di prenderlo al suo servizio come consigliere militare.

Il re chiese a Sunzi se le sue capacità strategiche potessero applicarsi anche alle donne, e questi accettò di dargliene dimostrazione usando le concubine del re.

Sunzi divise quindi le donne in due gruppi e pose a capo di ciascun gruppo le due favorite del re.

Poi spiegò ai due gruppi le regole da seguire: agli ordini di Sunzi, le donne avrebbero dovuto girarsi tutte nella direzione indicata.

Al rullo dei tamburi ordinò quindi alla donne di voltarsi a destra, ma queste cominciarono a ridere e non obbedirono.

Sunzi disse allora: “Se le regole non sono chiare e gli ordini non vengono compresi, la colpa è del generale.”

Spiegò quindi ancora una volta le regole, quindi, al rullo dei tamburi, ordinò alle donne di voltarsi a sinistra.

Ancora una volta le donne scoppiarono a ridere e non obbedirono.

Sunzi disse allora: “Se le regole non sono chiare e gli ordini non vengono compresi, la colpa è del generale; se, invece, le regole sono chiare, e tuttavia gli ordini non vengono eseguiti, allora la colpa è degli ufficiali”.

Diede quindi l'ordine di decapitare le due favorite.

Il re, che aveva seguito le manovre dall'alto del suo padiglione, gli ordinò di fermare l'esecuzione dicendosi convinto dell'abilità di Sunzi nel condurre le truppe, ma questi rispose che, nelle sue vesti di generale, vi erano ordini del re che non poteva seguire.

Le due donne furono dunque giustiziate, e le favorite immediatamente inferiori per rango furono messe al comando dei due gruppi.

Questa volta le donne obbedirono gli ordini senza indugio.

A questo punto Sunzi disse al re che le sue truppe erano pronte e ben istruite, e che avrebbero obbedito a qualsiasi suo ordine, invitandolo a passarle in rassegna.

Ma il re lo congedò senza farlo e Sunzi allora commentò: “Il re ama le belle parole ma non sa metterle in pratica”.

Secondo il racconto di Sima Qian, questo episodio convinse il re Helu a prendere Sunzi al suo servizio.

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15677
Encomi : 209802
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: L'Arte della Guerra - Sun Tzu   Dom 4 Ott 2009 - 10:46



L'arte della guerra

Il testo L'arte della guerra (Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法) non è un'opera letteraria, bensì un manuale militare contenente regole su come condurre una guerra vittoriosa nell’antica Cina.

In caso di guerra l’importante è vincere e vince solo chi sa pianificare in modo che quando si scende in campo si ottenga il massimo profitto nel minor tempo possibile, meglio se senza combattere o col minimo di perdite.

La pianificazione deve avvenire in un contesto variabile, con pronte reazioni ai cambiamenti di situazione che portino a rapidi aggiustamenti dei piani e la disposizione tattica, anche applicando manovre irregolari ed imprevedibili ed avvalendosi di stratagemmi per dare al nemico informazioni sbagliate che lo inducano a valutazioni ingannevoli.

Da notare che ne emerge una visione ben poco "militarista" in senso stretto: se una guerra va iniziata solo quando si è sicuri di vincerla allora sarebbero rare le guerre intraprese (vincere il nemico senza bisogno di combattere, questo è il trionfo massimo).

In epoca moderna, l' Arte della guerra ha continuato ad influenzare la strategia militare.

Il traduttore Samuel B. Griffith nel capitolo Sun Tzu and Mao Tse-Tung afferma che l'Arte della guerra influenzò la strategia di Mao Zedong ed include una citazione dello stesso Mao a proposito dell'importanza dell'opera di Sunzi.

L'Esercito degli Stati Uniti ha incluso l' Arte della guerra fra le opere che devono essere presenti nelle biblioteche delle singole unità, per la formazione continua del personale.

Le teorie esposte nell' Arte della guerra, oltre ad essere considerate ancora attuali da molti moderni strateghi militari, hanno trovato applicazioni anche in altri campi, soprattutto in quello delle strategie manageriali, che attingono ad esse per modelli di comportamento da adottare nelle situazioni competitive.

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15677
Encomi : 209802
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: L'Arte della Guerra - Sun Tzu   Dom 4 Ott 2009 - 10:49

L'arte della guerra (Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法) è un trattato di strategia militare attribuito, a seguito di una tradizione orale lunga almeno due secoli, al generale Sunzi (in cinese: 孫子; pinyin: Sūnzǐ; Wade-Giles: Sun Tzu), vissuto in Cina probabilmente fra il VI e il V secolo a.C. Importante è stato il ritrovamento di un manoscritto in lingua originale scritto su un papiro di bambù intorno al III secolo a.C.

È un compendio i cui consigli si possono applicare, al pari di altre opere della cultura sino-giapponese, a molti aspetti della vita, oltre che alla strategia militare.

Ad esempio all'economia e alla conduzione degli affari, cosa in cui eccellevano i Giapponesi prima di entrare nella crisi pluriennale della loro economia, che perdura dal 1990. Il libro è tuttora usato per la gestione del management di molte aziende di tutto il mondo.

Sembra poi che molti grandi personaggi del passato tra i quali Napoleone Bonaparte, Mao Zedong e il Generale Douglas MacArthur siano stati influenzati o abbiano tratto espressamente ispirazione dalla lettura di questo libro.

Unendone la lettura al complementare studio delle filosofie orientali, è possibile se non comprendere appieno, almeno intuire alcuni aspetti di culture le quali, per chi vi si accosta la prima volta, sembrano del tutto aliene.

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15677
Encomi : 209802
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: L'Arte della Guerra - Sun Tzu   Dom 4 Ott 2009 - 11:29


L'arte della guerra.

Composto in Cina nel IV secolo avanti Cristo, l’Arte della Guerra di Sun Tzu è uno dei più antichi trattati di tecnica militare e, al tempo stesso, il più prestigioso e influente testo di strategia del mondo.

Guerrieri, capi militari e uomini politici l’hanno apprezzato nel corso dei secoli; importanti scuole di management l’adottano in tutto il mondo, manager dell’industria e della finanza continuano a leggerlo, traendone un’inesauribile fonte d’ispirazione e meditazione.

Ma da dove deriva la forza, l’attualità, l’immortale fascino di quest’Opera?

Certamente da alcune peculiarità che la contraddistinguono, rendendola unica nel suo genere: la forte energia simbolica, la possibilità di studio ed esame a vari livelli, la chiave di lettura a multipla interpretazione.

Quello di manuale strategico, infatti, è solo un aspetto, il più visibile, ma non per questo il più profondo, di questo classico.

In via generale, Sun Tzu non si limita a dare precetti per sconfiggere i nemici sul campo di battaglia, ma ci insegna a gestire i conflitti personali, quotidiani, in modo profondo e non distruttivo: come in guerra, anche nella vita di tutti i giorni, la migliore battaglia è quella che vinciamo senza combattere.

La guerra, lo scontro, la competizione di forze, apparentemente riferibili al solo ambito militare, e dunque alla dimensione sociale e collettiva del vivere, in realtà, ad un più profondo esame, rimandano a una dinamica interiore, personale, propria di ciascuno di noi.

Per questo, le istruzioni contenute nell’Arte della Guerra vanno intese come precetti di profonda saggezza, applicabili a qualsiasi aspetto della realtà (interna ed esterna, soggettiva e oggettiva, individuale e sociale) che si presenti sotto la forma dinamica del conflitto.

Insegnamenti permeati dal pensiero fondante della filosofia orientale: quel principio dell’armonia tra gli opposti che, se crea continuamente polarizzazioni, tensioni, guerre, tende comunque a ricomporsi e a considerare il conflitto come un’eccezione, una violazione di quell’equilibrio naturale che dovrebbe trovare altri modi per sussistere.

Non a caso, proprio le prime parole dell’Arte della Guerra sono una severa messa in guardia contro qualsiasi impresa militare concepita e attuata alla leggera, oppure pensata come la via più breve per raggiungere un risultato:
“La guerra è di vitale importanza per lo stato, è materia di vita o di morte, una scelta che può condurre al successo o alla rovina. E’ un campo di studio e di riflessione che non può essere affrontato con leggerezza”.

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15677
Encomi : 209802
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: L'Arte della Guerra - Sun Tzu   Mer 14 Ott 2009 - 15:30

Ogni soldato deve conoscerlo a memoria.
Ogni soldato dovrà farne tesoro delle regole in esso contenute.
Ogni soldato sa che nessun libro che parli di mercati finanziari potrà eguagliare le strategie insegnate.
Ogni soldato sa, dopo averlo letto o ascoltato di avere quel 'quid' in piu' che altri non avranno mai.
Ogni soldato sa che è efficace, necessario, essenziale ed indispensabile.
Ogni soldato sa che è l'unico modo per sopravvivere...

Per chi volesse acoltarlo in audiolibro:

http://csifinanza.investireoggi.it/sun-tzu-larte-della-guerra-riletto-ad-uso-dei-manager-4433.html

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
luca64
Tenente
Tenente
avatar

Numero di messaggi : 609
Encomi : 7720
Data d'iscrizione : 03.09.09

MessaggioTitolo: Re: L'Arte della Guerra - Sun Tzu   Mar 3 Nov 2009 - 22:59

" Non si lotta solo nelle piazze,nelle strade, nelle officine, o con i discorsi, con gli scritti, con i versi, la lotta piu' dura e' quella che si svolge nell'intimo delle coscienze, nelle suture piu' delicate dei sentimenti" Pierpaolo Pasolini.
Tornare in alto Andare in basso
Alexander
Tenente
Tenente
avatar

Numero di messaggi : 4755
Encomi : 26741
Data d'iscrizione : 02.09.09
Località : Cagliari

MessaggioTitolo: Re: L'Arte della Guerra - Sun Tzu   Dom 27 Dic 2009 - 17:48

Chi è prudente ed aspetta con pazienza chi non lo è, sarà vittorioso.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: L'Arte della Guerra - Sun Tzu   

Tornare in alto Andare in basso
 
L'Arte della Guerra - Sun Tzu
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» L'Arte della Guerra - Sun Tzu
» Ricongiungimento di mamma della mia convivente
» LETTERA APERTA DI COLLEGHI AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ETC.
» PERDITA DELLA CITTADINANZA
» Revisione della spesa

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
CSI Finanza Forum :: L'ESERCITO DEL GENERALE NYSEDOW :: TRADING SCHOOL :: L'Arte della guerra del Generale Sun Tzu-
Andare verso: