CSI Finanza Forum
Grazie per esserti collegato al forum del CSI Finanza.

I visitatori (ospiti) possono avere accesso solo ad alcune sezioni del forum.
Per visitare tutte le aree ed in particolare quelle con le analisi quotidiane sugli indici e sui singoli titoli, o le sezioni dedicate alle tecniche di trading occore essere utenti registrati.





 
PortalePortale  IndiceIndice  Il Blog  Breve GuidaBreve Guida  RegistratiRegistrati  Disclaimer  Accedi  

Condividere | 
 

 3 - Vincere senza Combattere

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15681
Encomi : 209842
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: 3 - Vincere senza Combattere   Gio 1 Apr 2010 - 17:22

nysedow ha scritto:

Bur, Milano 2006La legge sottolinea un ulteriore principio che le arti marziali, e in particolare il judo, hanno fatto proprio: in occasione dell’offensiva, sferrata dall’avversario, si cerchi semplicemente di resistere, specie quando le sue forze risultino inferiori.

Egli sarà logorato dalla lotta e si pentirà di avere dato battaglia.

Un altro stratega avrebbe suggerito una tattica altrettanto offensiva, in risposta: non così Sun-Tzu, il quale sottoscrive la categoria taoista della “azione senza azione”.

E’ lo stesso presupposto per cui, da un altro punto di vista, se l’avversario attaccasse con un esercito molto più consistente del nostro, dovremmo tentare il tutto per tutto, pur di evitare la battaglia.

Il vero combattente, in definitiva, vince senza attaccare, e non si lascia trascinare nel conflitto.

Non è un caso che certi consigli vengano ribaditi in un capitolo dedicato alla tattica offensiva.

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
luca64
Tenente
Tenente
avatar

Numero di messaggi : 609
Encomi : 7720
Data d'iscrizione : 03.09.09

MessaggioTitolo: Re: 3 - Vincere senza Combattere   Dom 4 Apr 2010 - 8:24

nysedow ha scritto:
nysedow ha scritto:

Bur, Milano 2006La legge sottolinea un ulteriore principio che le arti marziali, e in particolare il judo, hanno fatto proprio: in occasione dell’offensiva, sferrata dall’avversario, si cerchi semplicemente di resistere, specie quando le sue forze risultino inferiori.

Egli sarà logorato dalla lotta e si pentirà di avere dato battaglia.

Un altro stratega avrebbe suggerito una tattica altrettanto offensiva, in risposta: non così Sun-Tzu, il quale sottoscrive la categoria taoista della “azione senza azione”.

E’ lo stesso presupposto per cui, da un altro punto di vista, se l’avversario attaccasse con un esercito molto più consistente del nostro, dovremmo tentare il tutto per tutto, pur di evitare la battaglia.

Il vero combattente, in definitiva, vince senza attaccare, e non si lascia trascinare nel conflitto.

Non è un caso che certi consigli vengano ribaditi in un capitolo dedicato alla tattica offensiva.
E' vero.
Come e' anche vero che ci sono particolari situazioni(di vita in generale...di lotta in generale...)dove si vince attaccando in maniera forte e determinata dove occorre far prevalere l'istinto sula ragione.
Un giorno che saremo insieme vi raccontero' una mia esperienza in terra marocchina
Tornare in alto Andare in basso
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15681
Encomi : 209842
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: 3 - Vincere senza Combattere   Ven 9 Apr 2010 - 12:57


Legge n° 5
Il generale è la salvaguardia dello Stato. Se la salvaguardia è completa, lo Stato sarà indubbiamente forte. Se la salvaguardia è incompleta, lo Stato sarà indubbiamente debole.


_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15681
Encomi : 209842
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: 3 - Vincere senza Combattere   Ven 9 Apr 2010 - 13:08

nysedow ha scritto:

Ubaldini, Roma 1990La forza o la debolezza di un paese dipende dai suoi generali.

Se i generali collaborano con i governanti e sono abili, il paese è forte.

Se non collaborano con i governanti e custodiscono doppiezza nel cuore, il paese è debole.

In base a tale assunto, è imperativa l’adozione della massima cautela nell’assegnare incarichi di responsabilità.

In particolare, la completezza di un comandante sta nell’abilità e nell’intelligenza: i generali devono impiegare capacità e sagacia in tutte le operazioni, devono mettere in atto una strategia efficace, tale da non essere scoperta dal nemico.

Se nella strategia, nel piano d’attacco, è infatti presente anche una minima falla, il nemico può trarne vantaggio, attaccare e dunque indebolire il paese.

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15681
Encomi : 209842
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: 3 - Vincere senza Combattere   Ven 9 Apr 2010 - 13:11

nysedow ha scritto:

Oscar Mondadori, Milano 2003Lo Stato è considerato da Sun Tzu come il bene supremo, l’entità della quale dobbiamo preservare l’integrità.

Il generale è il suo protettore, e solo quando le sue qualità sono pienamente manifeste egli potrà assicurarne il benessere.

L’importanza del ruolo del generale sta nel fatto che, in senso esteso, le sue qualità non appartengono soltanto al condottiero, ma sono riscontrabili nel tipo ideale di “uomo perfetto”, destinatario della filosofia di Sun Tzu.

I consigli del maestro infatti travalicano l’angusto luogo del campo di battaglia al quale, comunque, in primo luogo vanno applicati.

Proprio riferendoci all’ambito militare, l’attaccamento sistematico e acritico a qualsiasi tipo di strategia, per quanto buona, porterà alla sconfitta.

Secondo l’autore, e qui sta la forza del suo insegnamento, la migliore strategia si basa sulle circostanze particolari: bisogna valutare la forza del nemico, paragonarla alla nostra e agire di conseguenza.

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15681
Encomi : 209842
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: 3 - Vincere senza Combattere   Ven 9 Apr 2010 - 13:13

nysedow ha scritto:

Guida Editore, Napoli 2005La legge anticipa un argomento che verrà ripreso successivamente: il rapporto tra generale e Stato si riflette tra potere militare e potere politico.

Fermo restando il primato della decisione politica (fare o non fare la guerra), una volta che la parola è passata alle armi, l’esercizio dell’arte della guerra ha le sue regole autonome, frutto di scienza, conoscenza ed esperienza, che devono essere rispettate.

Al di là delle sollecitazioni del potere politico, il generale saggio sa quando è giunto il momento di combattere e quando invece è il momento di chiudere le ostilità.

Ad esempio, l’ostinazione di Hitler a Stalingrado costò molto alla Germania tanto in termini militari quanto politici, producendo di fatto il crollo della fiducia nelle capacità del Fuhrer.

Il politico può avere un’intuizione che sfugge ai militari, ma tra potere politico e potere militare, nel pensiero dell’autore cinese, deve esserci sempre armonia, in quanto in guerra “il generale è il baluardo dello Stato”.

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15681
Encomi : 209842
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: 3 - Vincere senza Combattere   Ven 9 Apr 2010 - 13:16

nysedow ha scritto:

Bur, Milano 2006“I comandanti militari sono il supporto dello Stato.

Se il supporto è perfetto, lo Stato è certamente forte.

Se il supporto è manchevole, lo Stato è certamente debole”.

Il rapporto tra condottiero e Stato si riflette automaticamente nell’equilibrio del corpo sociale: il comandante ideale sa quando è necessario affrontare un avversario, e quando invece il confronto va evitato.

Sa anche dosare le proprie forze, e mira a produrre, con le proprie azioni, una certa omogeneità nel corpo sociale, affinché tutti i membri cooperino con lui, aiutandolo a perseguire i propri fini.

Questo tipo d’uomo non si farà mai trovare impreparato, poiché studierà minuziosamente ogni situazione, nuova o difficile, che potrà presentarglisi.

Così sarà sempre se stesso, unicamente preoccupato della propria autorealizzazione, e non si lascerà ostacolare da eventuali interferenze dei propri superiori.

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
Stra
Tenente
Tenente
avatar

Numero di messaggi : 1192
Encomi : 8862
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 48
Località : cuneo

MessaggioTitolo: Re: 3 - Vincere senza Combattere   Ven 9 Apr 2010 - 13:17

Tornare in alto Andare in basso
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15681
Encomi : 209842
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: 3 - Vincere senza Combattere   Ven 30 Apr 2010 - 15:24

Stra ha scritto:
ieri leggevo il giornale e ho trovato questo riguardo all arte della guerra

http://www.ilgiornale.it/interni/a_fini_tocca_giocare_difesa_e_sperare_nellautogol_leghista/08-04-2010/articolo-id=435671-page=0-comments=1
...

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15681
Encomi : 209842
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: 3 - Vincere senza Combattere   Ven 30 Apr 2010 - 15:25



Legge n° 6

Il potere politico può essere d’intralcio alla conduzione della guerra in tre modi:

- quando ordina manovre d’attacco o di ripiegamento impossibili;

- quando turba lo spirito degli ufficiali intervenendo in questioni su cui non è competente;

- quando diffonde la diffidenza nei comandi immischiandosi, senza averne la competenza, nella distribuzione degli incarichi.

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: 3 - Vincere senza Combattere   

Tornare in alto Andare in basso
 
3 - Vincere senza Combattere
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 6Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» dubbi su matrimonio tra italiana e colombiano senza permesso
» Affidamento servizio senza copertura finanziaria
» avvio procedura senza impegno
» Possibile dare l'interim di singoli servizi di un Settore senza dirigente?
» autocertificazione associazione senza dipendenti

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
CSI Finanza Forum :: L'ESERCITO DEL GENERALE NYSEDOW :: TRADING SCHOOL :: L'Arte della guerra del Generale Sun Tzu-
Andare verso: