CSI Finanza Forum
Grazie per esserti collegato al forum del CSI Finanza.

I visitatori (ospiti) possono avere accesso solo ad alcune sezioni del forum.
Per visitare tutte le aree ed in particolare quelle con le analisi quotidiane sugli indici e sui singoli titoli, o le sezioni dedicate alle tecniche di trading occore essere utenti registrati.





 
PortalePortale  IndiceIndice  Il Blog  Breve GuidaBreve Guida  RegistratiRegistrati  Disclaimer  Accedi  

Condividere | 
 

 Acea

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 16 ... 27  Seguente
AutoreMessaggio
acra
Maresciallo ordinario
Maresciallo ordinario
avatar

Numero di messaggi : 1218
Encomi : 5882
Data d'iscrizione : 15.09.09
Età : 51
Località : Reggio Emilia

MessaggioTitolo: Re: Acea   Ven 4 Dic 2009 - 0:05

Spalla destra in formazione di un TS rialzista ????
A "respiro" si direbbe di sì
Notare il perfetto calo di volumi da manuale di AT dal momento di formazione della spalla sinistra dellla figura (escludendo l'unica giornata del 29)
Tornare in alto Andare in basso
http://geomguatteri.interfree.it/index.htm
Alè1893
Tenente comandante di compagnia
Tenente comandante di compagnia
avatar

Numero di messaggi : 2355
Encomi : 20581
Data d'iscrizione : 25.10.09
Età : 43
Località : GENOVA

MessaggioTitolo: Re: Acea   Lun 7 Dic 2009 - 23:23

Non posto grafici che, oltra ai settimanali e altro postati in precedenza a nulla servirebbero, ... ho seguito un po' il book di cui avrei interesse ad ascoltare il parerre degli esperti, perchè io, tranne rari periodi, non posso seguire costantemente.
Io leggo, per quanto visto, una fase prepotente di accumulo ... ordini pesanti (certo non io) coperti in salita all'istante ... spiegazioni per la discesa dell'ultimo mese inesistenti!
Mio pmc 8.39 ... non ancora mediato, ma se ne valesse la pena. in questo caso, pronto a farlo PESANTISSIMAMWENTE! Perchè, per me, ne vale la pena ....
-10 a questi TP e su questo titolo per me vale gain!!!
Scusate amici ... scusi generale ...scusate la mancanza di misura e moderatezza ma questa è la mia "vision" sul titolo al momento!
Tornare in alto Andare in basso
nysedow
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
Generale di divisione con funzioni di generale di corpo d'armata
avatar

Numero di messaggi : 15678
Encomi : 209812
Data d'iscrizione : 25.07.09
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: Acea   Lun 7 Dic 2009 - 23:28

Alè1893 ha scritto:
Non posto grafici che, oltra ai settimanali e altro postati in precedenza a nulla servirebbero, ... ho seguito un po' il book di cui avrei interesse ad ascoltare il parerre degli esperti, perchè io, tranne rari periodi, non posso seguire costantemente.
Io leggo, per quanto visto, una fase prepotente di accumulo ... ordini pesanti (certo non io) coperti in salita all'istante ... spiegazioni per la discesa dell'ultimo mese inesistenti!
Mio pmc 8.39 ... non ancora mediato, ma se ne valesse la pena. in questo caso, pronto a farlo PESANTISSIMAMWENTE! Perchè, per me, ne vale la pena ....
-10 a questi TP e su questo titolo per me vale gain!!!
Scusate amici ... scusi generale ...scusate la mancanza di misura e moderatezza ma questa è la mia "vision" sul titolo al momento!
Assolutamente non si deve scusare...

_________________
Cio' che è stato sarà...
Tornare in alto Andare in basso
http://csifinanza.investireoggi.it/
Alè1893
Tenente comandante di compagnia
Tenente comandante di compagnia
avatar

Numero di messaggi : 2355
Encomi : 20581
Data d'iscrizione : 25.10.09
Età : 43
Località : GENOVA

MessaggioTitolo: Re: Acea   Mar 8 Dic 2009 - 0:50

Il peggior down trend del listino ... uno dei peggiori ... Perchè??? IO ... fondamentali migliori pochi ... gnocca in giro poca ... me ne sbatto ... W la fica ... mi piace ... A ME!!!
Ma io sono malato di mente!
Ora mi sono rotto le palle: ACE titolo UP ... DOWN può darsi ma non è prevedibile! Io mi mangio la pagnotta!!!
Buon gain!

Tornare in alto Andare in basso
Alè1893
Tenente comandante di compagnia
Tenente comandante di compagnia
avatar

Numero di messaggi : 2355
Encomi : 20581
Data d'iscrizione : 25.10.09
Età : 43
Località : GENOVA

MessaggioTitolo: Re: Acea   Mer 9 Dic 2009 - 22:58

Graficamente terrificante.
Fondamentali eccellenti.
Sarò masochista visto che mi piace questa roba?

... un saluto e mi spiace di non poter essere più presente in questo periodo!
Buon gain!

Tornare in alto Andare in basso
Tonio52
Sottotenente
Sottotenente
avatar

Numero di messaggi : 1990
Encomi : 21070
Data d'iscrizione : 02.09.09
Località : Napoli

MessaggioTitolo: Re: Acea   Gio 10 Dic 2009 - 0:12

Tornare in alto Andare in basso
Alè1893
Tenente comandante di compagnia
Tenente comandante di compagnia
avatar

Numero di messaggi : 2355
Encomi : 20581
Data d'iscrizione : 25.10.09
Età : 43
Località : GENOVA

MessaggioTitolo: Re: Acea   Dom 13 Dic 2009 - 21:47





Che dire?
Dovrà pur finire no?
Lo so bene che non è una motivazione tecnica ma quella non c'è neppure per la discesa delle ultime settimane ... nè tecnica nè fondamentale.
Purtroppo mi devo ripetere.
Divergenza sull'RSI ... bollinger, MACD, Stocastico , momentum ... tutto ai minimi termini ...
Se Icaro volesse dirmi cosa vede sul trim ...
Per voi quella mole di volumi sul settimanale sarebbe distribuzione?
Mai visto distribuire in quella maniera sui minimi poi ...
Io sarò un mulo ma al primo segnale UP deciso sull'indice raddoppio e intanto medio il mio 8.39 (che cmq non mi dà molte preoccupazioni effettivamente) e me ne frego di risparmiare qualche cent.
Saluti a tutti e buon gain.
Tornare in alto Andare in basso
SelousScouts
Soldato
Soldato
avatar

Numero di messaggi : 18
Encomi : 191
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Monza e Brianza

MessaggioTitolo: Re: Acea   Dom 10 Gen 2010 - 14:45

23 dicembre 2009

Caltamanno blinda Acea e Campidoglio

A gonfie vele, invece, il rapporto Alemanno-Caltagirone, un’assicurazione sul potere capitolino.


Un intreccio strettissimo tra affari e politica per spartirsi Roma nei
prossimi anni. Un patto di ferro, in cui le pedine di scambio sono
l’Acea e il prossimo mandato al Campidoglio.
Ossia
tutto quello che è soldi e potere nella Capitale. I due protagonisti
sono il sindaco Gianni Alemanno e il costruttore Francesco Gaetano
Caltagirone. Ed entrambi si muovono in un contesto politico nazionale
che non lascia indifferenti due pezzi grossi dell’opposizione come
Pierferdinando Casini e Massimo D’Alema.
Per capire la genesi del
mostro Caltamanno bisogna fare un passo indietro di qualche settimana.
Giusto un mese fa il parlamento ha licenziato il cosiddetto decreto
Ronchi, provvedimento che liberalizza la gestione degli acquedotti
italiani, finora quasi tutti in mano pubblica. Si tratta di una delle
ultime sacche monopoliste dell’economia italiana, che per la prima
volta sarà costretta ad aprirsi alla concorrenza e al mercato.
Un’apertura che però, come spesso avviene in Italia, non vale per tutti.
C’è
sempre qualcuno più uguale degli altri. In questo caso le privilegiate
sono le società quotate che potranno continuare ad esercitare in regime
di monopolio, purché il soggetto pubblico scenda al 40 per cento del
capitale entro il 2013 e al 30 per cento entro il 2015. Due date che
bisogna tenere bene a mente. Perché a rientrare perfettamente nella
norma (sembra quasi cucita addosso) c’è Acea, la società del comune di
Roma che oltre a distribuire elettricità e gas ai romani gestisce anche
l’acquedotto.
Acea è di proprietà del comune di Roma al 51 per cento
mentre gli altri due soci rilevanti sono i francesi di Gdf col 10 per
cento circa e Caltagirone col 7,9. Quindi se vuole continuare a portare
l’acqua nelle case dei romani in perfetta solitudine e senza aprirsi al
mercato, c’è bisogno che il Campidoglio ceda progressivamente un bel
pezzo delle sue quote. A chi? Non ai francesi, naturalmente.
Ma,
come ha detto qualche giorno fa Alemanno, a «imprenditori locali che
siano radicati nel territorio». Quasi una perfetta fotografia di
Caltagirone, che peraltro già adesso comanda in Acea. Il presidente è
infatti Giancarlo Cremonesi, un passato nell’Associazione dei
costruttori romani, mentre l’ad è Marco Staderini, l’uomo delle
poltrone in quota Udc, che per il partito di Casini si è seduto nello
scorso consiglio d’amministrazione della Rai.
Casini, giova
ricordarlo, è il genero di Caltagirone, visto che ne ha sposato la
figlia. Ma quando il sindaco cederà le quote al costruttore? Qui
conviene ricordarci le date citate in precedenza: il primo blocco dovrà
essere ceduto entro giugno 2013 ovvero poco dopo le prossime elezioni
comunali, mentre il secondo due anni dopo.
Si capisce quindi come
Caltagirone abbia tutto l’interesse ad appoggiare Alemanno anche al
prossimo giro, dopo averlo inaspettatamente supportato (i più maligni
dicono in maniera decisiva) contro Rutelli un anno e mezzo fa. Un
interesse che per Caltagirone si concretizza in un flusso di denaro
lungo venti anni di monopolio ininterrotto: il contratto di servizio
fra Acea e il comune di Roma infatti scade nel 2032, e fino ad allora –
se le scadenze di legge verranno rispettate – nessuno potrà interferire.
Il patto romano però non si ferma al raccordo anulare ma si inserisce in un contesto nazionale.
Perché
nel cda di Acea siede, oltre al casiniano Staderini, anche un dalemiano
di ferro: Andrea Péruzy, segretario della fondazione Italianieuropei.
Casini,
D’Alema e Caltagirone: gli stessi protagonisti che in Puglia, secondo
il presidente uscente Nichi Vendola, starebbero remando per farlo
fuori, anche per favorire la privatizzazione dell’acquedotto pugliese.
Il compratore in pole? Acea, of course.

--------------------------------------------------------------





Su questo titolo dovrei rientrare per riprendermi una perdita ..
Tornare in alto Andare in basso
Alè1893
Tenente comandante di compagnia
Tenente comandante di compagnia
avatar

Numero di messaggi : 2355
Encomi : 20581
Data d'iscrizione : 25.10.09
Età : 43
Località : GENOVA

MessaggioTitolo: Re: Acea   Mer 13 Gen 2010 - 20:14

E' anche vero che l'analisi tecnica c'entra poco in questo momento ma io un grafico lo sbatto.
La candela di oggi potrà apparire un ulteriore crollo ma è una mezzasega. Ciò non toglie che possa scendere anche domani e dopodomani ... fino a quando vorranno.
... però con le MM 15 e 50 vicinissime, se queste incrociano ce la troviamo in un lampo almeno a 8.40 ... quotazione cmq ridicola.
RSI in forte divergenza ...
Se poi dovesse uscire ... ma qui occorre aspettare un po' di più (forse neppure troppo se incrocia ... FORSE!) ... beh! ... allora sono veramente pippe a tutto spiano.
Per ora l'encefalogramma è quello di un morto!

Tornare in alto Andare in basso
Alè1893
Tenente comandante di compagnia
Tenente comandante di compagnia
avatar

Numero di messaggi : 2355
Encomi : 20581
Data d'iscrizione : 25.10.09
Età : 43
Località : GENOVA

MessaggioTitolo: Re: Acea   Mer 13 Gen 2010 - 20:21

Entro il 2011 il Comune di Roma le deve vendere un 10% del totale delle azioni ...
Mica le vorranno regalare a Caltagirone? ... o sì???
Se non è così va bene.

Diversamente ....
... i francesi però a quel punto non ci stanno e noi ci troviamo in mezzo alle due trincee ...
Mal che vada compro ancora!
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Acea   

Tornare in alto Andare in basso
 
Acea
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 27Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 16 ... 27  Seguente
 Argomenti simili
-
» Acea

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
CSI Finanza Forum :: L'ESERCITO DEL GENERALE NYSEDOW :: ANALISI TECNICA :: Mercati ITALIA-
Andare verso: